Convenzione Ristorante Agriturismo Pian di Barca Pet friendly!

Pian di Barca deve il nome alla sua posizione strategica, era proprio in fondo all’Antica Aurelia che un tempo una barca, in seguito dismessa, traghettava viandanti ed animali da una sponda all’altra del fiume Ombrone.

Immerso nel giallo vivo dei girasoli o nell’oro intenso del grano, lambito dal ciottolato romano dell’Antica Strada Aurelia e con all’orizzonte i Monti del Parco Naturale della Maremma, l’Agriturismo Pian di Barca.
Nell’antico casale nato nell’800, abbracciato dal fiume Ombrone, là dove c’erano cantine, essiccatoi delle pelli, granai e le dimore dei contadini che lavoravano per i proprietari, oggi sono stati ricavati appartamenti e camere; il tutto ristrutturato mantenendo la memoria originaria nei materiali recuperati ed in quelli scelti con cura.

Una vacanza ideale immersi nella natura ed il silenzio, la serenità ed i profumi della campagna il tutto deliziato da una buona cucina …se vi abbiamo incuriositi non vi resta che visitare il sito al link: https://www.piandibarca.com/index.html

Convenzione Alfa Tec

Proseguendo la nostra campagna “Ti porto via con me”  contro l’abbandono degli animali, il Comitato di Grosseto ha appena sottoscritto una convenzione con Alfa Tec Srl, specializzata in Pet Shop – Zootecnica- Selleria – Medicinali- Cibo per animali e tempo libero.

Per tutti i tesserati AICS che presentino la tessera in corso di validità è previsto uno sconto del 10% (cumulabile con i punti della fidelity card di Alfa Tec*) su varie tipologie di prodotto: settore pet, selleria, abbigliamento, tempo libero. Sconto non applicabile su prodotti già in promozione.

La convenzione è valida nei punti vendita di:
PIOMBINO in v.le Unita’ d’Italia, 222
FOLLONICA c/o Centro Commerciale COOP,
GROSSETO in via Aurelia Nord, 227
ARCIDOSSO loc. I Ponti, ORBETELLO SCALO Loc. Madonnella (accanto al Simply)

*con la Tec Fidelity Card al raggiungimento di 60 punti si potrà usufruire di uno sconto di € 15,00 da detrarre in un’unica soluzione sull’acquisto successivo.

Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella seduta del 28 aprile, ha approvato le “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”, elaborate con il supporto degli uffici di prevenzione dei Dipartimenti di Sanità pubblica delle Regioni e delle Province autonome.

Il testo delle linee guida è stato inviato al Presidente del Consiglio, Mario Draghi, e ai ministri Speranza e Gelmini, ed è stato pubblicato sul sito www.regioni.it e riporta anche le modalità di riapertura in sicurezza dei circoli culturali e ricreativi.

Distanziamento, igienizzazione, comunicazione adeguata e attività per lo più all’aperto: queste le indicazioni chiave in vista dell’auspicata ripartenza.

scarica qui le LINEE GUIDA PER LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE E SOCIALI

Neo diplomati Educatori Cinofili AICS!

Sì è concluso il 24 Aprile, presso il Centro Cinofilo AICS Newfounfdly, il corso per educatori cinofili AiCS.
L’esame pratico è stato svolto alla presenza del Responsabile del  settore Cinofilia AiCS Grosseto, Giuseppe Sollo, al tecnico educatore cinofilo, Igor Minghetti e all’istruttore Alessandro Semplici.
La commissione ha rilasciato gli attestati di Educatore Cinfofilo AICS ad Irene Fiorini, Laura Fiorini, Carmen Trovato, Marta Vermigli, Francesco Sacco e Daniela Pace.

NEWFOUNDLY gara sociale di Rally

Il 23 Maggio il centro cinofilo Newfoundly ASD organizza una gara sociale di Rally Obedience, riservata ai soli soci. Sarà un livello unico con esercizi basici ed abbordabile per tutti.
Le iscrizioni sono aperte fino al 5 Maggio e chi volesse saperne di più, può naturalmente chiederci informazioni a riguardo.
(Il tutto nel rispetto dei protocolli anticovid)
Per informazioni Alessandro Semplici 

 

APPROVAZIONE BILANCI PROROGATA AL 29 GIUGNO PER APS, ODV E ONLUS

Si allunga il termine per approvare il bilancio di esercizio 2020: si passa dal 30 aprile al 29 giugno 2021.
La parificazione con enti non aventi qualifica di Onlus è arrivata dal nuovo decreto Covid emanato dal Governo Draghi il 31 marzo e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 1° aprile.
Il nuovo provvedimento è intervenuto sull’articolo106, comma 8-bis, del DL n. 18/2020 – come modificato dal Decreto Milleproroghe – che limitava ai soli enti non profit diversi da Onlus, Odv e Aps la possibilità di convocare l’assemblea per l’approvazione del bilancio 2020 (con esercizio coincidente con l’anno solare) entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio.
Con il nuovo decreto-legge del 1° aprile vengono poste sullo stesso piano Onlus, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale e gli altri enti non profit:
Per il termine dell’approvazione del proprio bilancio d’esercizio che può avvenire entro il 29 giugno prossimo;
Per le modalità semplificate di tenuta delle assemblee, utilizzando la videoconferenza fino al 31/7/2021.
(Fonte AICSonLine)