il 18 Aprile ad Orbetello: selezioni nazionali AICS Danze Culture Internazionali

Selezioni nazionali AICS Danzecultureinternazionali per la finale Internazionale di Montecatini Terme dal 21-24 ottobre 2021
Per info: 3483063496 (Ranieri Manfrin)

Una delle tappe della manifestazione sarà il 18 Aprile ad Orbetello c/o il Palazzetto dello Sport

 

Regolamento: 0-15765022819_20210120_130349_0000

Sport e Cultura in Toscana in base alla delibera CONI del 19/01/2021 su DPCM 14/01/2021

Con delibera di Giunta n.1 del 19 Gennaio, il  CONI ha di fatto PROROGATO AL 30 APRILE le disposizioni in ordine alle attività di “preminente interesse nazionale”.Per quanto riguarda gli Enti di Promozione sportiva, la delibera ha disposto che i calendari trasmessi devono essere rispettosi dei limiti di cui all’articolo 3, comma 4, lettera d) del DPCM 14 gennaio 2021In Toscana, le suddette attività sono consentite e sono consentiti eventi e competizioni organizzate dagli EPS.

  Leggi tutto

Decreto “Milleproroghe” e Legge di Bilancio 2021

(a cura di Pier Luigi Ferrenti, Responsabile Organizzazione Aics Nazionale)
Fine d’anno 2020 con due provvedimenti che contengono molte misure di interesse per le associazioni sportive, il terzo settore e gli enti non profit in genere. Con il decreto legge 31 dicembre 2020 n.183 (cosiddetto “decreto Milleproroghe”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2020) si consente, sino al 31 marzo prossimo, lo svolgimento “da remoto” di assemblee e riunioni di organi statutari in genere.

Leggi tutto

DL “Ristori Bis”, tutte le misure a favore dello Sport e del No Profit

a cura di Pier Luigi Ferrenti, Luigi Silvestri, Alessio Silvestri (Direzione Nazionale AICS)

Nella Gazzetta Ufficiale n° 279 del 9 novembre 2020, è stato pubblicato il DECRETO-LEGGE 9 novembre 2020, n. 149 avente per oggetto “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19”, denominato “Ristori bis”.

Leggi tutto

Toscana in zona arancione: i documenti da tenere nelle sedi

ATTENZIONE – MODULISTICA E SPOSTAMENTI TRA COMUNI IN ZONA ARANCIONE
In riferimento alle disposizioni ministeriali che vedono la Toscana inserita tra le zone ARANCIONI, si comunica che le attività sportive già consentite in zona gialla, possono comunque continuare tenendo conto che sono limitati gli spostamenti tra comuni.
AiCS ha predisposto tutta la modulistica necessaria per svolgere le attività ed un modulo che attesta la necessità di spostamento per svolgere allenamenti/attività sportiva .
Vi invitiamo a consultare e scaricare tutta la modulistica tramite questo link

Calendario Nazionale AICS 2021 (attività sportive)

Il CONI ha comunicato l’elenco degli eventi e delle competizioni riconosciuti di interesse nazionale, riguardanti gli sport individuali e di squadra, organizzati dagli organismi sportivi AICS.
Accolto quindi il programma degli eventi e delle competizioni sportive presentato da AiCS per il 2021, fin da ora possono riprendere, a porte chiuse e nel rispetto dei protocolli di sicurezza emanati, gli allenamenti degli atleti agonisti finalizzati alla preparazione per le competizioni AiCS di rilevanza nazionale autorizzate.

Leggi tutto

DPCM 3 Novembre: sport e cultura per zone di rischio Giallo/Arancio/Rossa

Secondo quanto previsto dal nuovo Dpcm del 3 novembre scorso, si aggiornano le prescrizioni per sport e cultura in base alle nuove zone di rischio.

Prescrizioni generali valevoli per tutte le zone gialle

Divieto spostamenti dalle 22 alle 5. In caso di necessità è obbligatorio compilare autocertificazione
spostamenti consentiti solo tra Regioni gialle, transitando anche in altre senza fermarsi
Scuole superiori didattica a distanza al 100%
Trasporto pubblico capienza 50%
I centri commerciali chiusi nel weekend e nei giorni festivi.
Si fermano musei, mostre, le sale bingo.
Stop concorsi pubblici, anche quello della scuola.
Consentito l’accesso ai parchi. Leggi tutto

Nuovo DPCM: AiCS chiede chiarimenti al Ministro dello Sport

A seguito della nuova stretta del Governo allo sport e alle attività culturali deliberata con il nuovo Dpcm del 24 ottobre, il nostro comitato ha ricevuto nelle ultime 24 ore una serie di domande da parte degli affiliati per richiedere informazioni o interventi a riguardo delle chiusure. Teniamo a precisare che il Comitato Provinciale non può purtroppo intervenire direttamente per richiedere modifiche a quanto stabilito dal DPCM, nè tantomeno proporre soluzioni senza prima avere indicazioni dalla Direzione Nazionale . Leggi tutto